Beppe Grillo Live ogni lunedì alle 14,00

PUBBLICITA'





L'ORRORE

diffondi

COLLABORAZIONE

E' con piacere che annuncio l'inizio della mia collaborazione con Ecoblog.


VISITA ANCHE IL MIO BLOG SULLA DIETA MEDITERRANEA E ALIMENTAZIONE MadeinItaly

mail

scrivi a : filoverde@gmail.com

PUBBLICITA'

Miadieta\\







Sky


Skype


Bottega Verde


Circuito


Dmail


/** Alice*/

Findomestic


Last Minute


Subito

Todo

yoox

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'






Lo sciopero degli autotrasportatori, com'era prevedibile, sta mettendo in ginocchio la filiera agricola e agroalimentare. Bloccati nei nei campi, nei magazzini o nei mercati generali,quintali di merce deperibile. A lanciare l'allarme sono le organizzazioni degli agricoltori, in primis Coldiretti, che stima in milioni di euro le perdite legate allo sciopero degli autotrasportatori.
"Se la vertenza degli autotrasportatori non si sbloccherà e, quindi, continuerà nei prossimi giorni, c'è il fondato rischio per la consegna di prodotti come il latte, la farina e gli ortofrutticoli", sostengono alla Cia-Confederazione italiana agricoltori che sottolinea la possibilità di "pesanti conseguenze per l'intero sistema agroalimentare specialmente in questo periodo prenatalizio quando gli acquisti sono in crescita".
Saranno "gravissimi i danni per le aziende agricole" anche secondo Confagricoltura. La responsabilità secondo l'organizzazione è dello sbilanciamento del sistema nazionale dei trasporti verso la gomma: l'84% delle merci viaggia in autotrasporto, sottolinea l'organizzazione, mentre solo l'1,43% si muove con la ferrovia, ed è praticamente trascurabile l'incidenza dei sistemi intermodali.

0 commenti: