Beppe Grillo Live ogni lunedì alle 14,00

PUBBLICITA'





L'ORRORE

diffondi

COLLABORAZIONE

E' con piacere che annuncio l'inizio della mia collaborazione con Ecoblog.


VISITA ANCHE IL MIO BLOG SULLA DIETA MEDITERRANEA E ALIMENTAZIONE MadeinItaly

mail

scrivi a : filoverde@gmail.com

PUBBLICITA'

Miadieta\\







Sky


Skype


Bottega Verde


Circuito


Dmail


/** Alice*/

Findomestic


Last Minute


Subito

Todo

yoox

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'





La Sartiglia sposa Mediterranea e il carnevale oristanese si riempie di sapori


Se passate dalla Sardegna per il carnevale di Oristano, quest'anno avrete la piacevole sorpresa di trovare anche "Mediterranea", la rassegna promossa dalla Camera di Commercio di Oristano col concorso di numerosi altri enti. La manifestazione, che segna l’importante traguardo della decima edizione, è inserita in calendario da venerdì 1° febbraio a martedì 5 febbraio 2008. Il tema di queste decima edizione sarà «l’arte della tradizione».
L'occasione è proprio ghiotta perchè lungo il percorso espositivo all’interno di Palazzi di grande pregio storico-architettonico ubicati nel centro di Oristano: Palazzo Sanna - Randaccio (in piazza Eleonora, già sede dell’Isola), Palazzo Arcais (in via Dritta), il Chiostro del Carmine (in via Carmine), Palazzo Corrias (in Piazza Eleonora), saranno allestite numerose e stuzzicanti vetrine che ospiteranno il meglio della produzione dell’artigianato e dell’agroalimentare di qualità.
Se avete un' impresa interessate a partecipare alla manifestazione, esponendo nell’ambito dei palazzi le proprie produzioni, si può inviare la scheda di partecipazione (scaricabile dal sito internet camerale all’indirizzo http://www.or.camcom.it/) o via fax ai numeri 0783/71978 -0783/70566 entro domani 15 gennaio 2008. La partecipazione, a titolo gratuito, sarà limitata alle produzioni delle ditte artigianali e agroalimentari della provincia di Oristano in regola con il versamento del diritto annuale, selezionate in base alla data di arrivo delle domande di partecipazione, alla tipologia, qualità e rintracciabilità dei prodotti da esporre, oltre che in base alle esigenze espositive e alle precedenti adesioni a iniziative promosse dalla Camera di commercio.
Sarà consentita la vendita diretta dei prodotti, compresi quelli agroalimentari, purché in contenitori preconfezionati e senza possibilità di consumo nelle aree espositive. Le imprese che volessero avvalersi di questa opportunità dovranno garantire la propria presenza negli spazi loro assegnati da domenica 3 a martedì 5 febbraio.

0 commenti: