Beppe Grillo Live ogni lunedì alle 14,00

PUBBLICITA'





L'ORRORE

diffondi

COLLABORAZIONE

E' con piacere che annuncio l'inizio della mia collaborazione con Ecoblog.


VISITA ANCHE IL MIO BLOG SULLA DIETA MEDITERRANEA E ALIMENTAZIONE MadeinItaly

mail

scrivi a : filoverde@gmail.com

PUBBLICITA'

Miadieta\\







Sky


Skype


Bottega Verde


Circuito


Dmail


/** Alice*/

Findomestic


Last Minute


Subito

Todo

yoox

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'





Zaia invita a consumare per il Natale i prodotti veneti


“In occasione delle imminenti festività natalizie e per l’anno nuovo suggerisco a tutti di consumare e regalare i nostri straordinari prodotti veneti, che sono ai vertici della qualità e del gusto nel panorama mondiale dell’agroalimentare”. E’ questo l’invito rivolto dal vicepresidente della Giunta regionale Luca Zaia ai cittadini veneti, in concomitanza del Natale, di Capodanno e della Befana.“Molto spesso in simili circostanze ci si dimentica che i prodotti della terra sono sempre graditi – aggiunge Zaia – e che il nostro Veneto in questo non teme rivali. Il “Made in Veneto” dei sapori ha radici profonde ed è frutto di una antica tradizione fatta di pazienza, dedizione, saggezza e lavoro. È composto da 366 prodotti tradizionali, due marchi collettivi per la carne bovina, un marchio certificato per il coniglio, 21 prodotti DOP o IGP, tra i quali il Prosciutto Veneto Berico Euganeo DOP e la sopressa Vicentina DOP, formaggi come l’Asiago, il Monte Veronese, il Montasio, il Grana Padano, il Provolone Valpadana, la Casatella Trevigiana, il Piave, affiancati da produzioni locali che esprimono un’incredibile varietà di gusti. E’ vastissimo il panorama delle produzioni ortofrutticole di qualità, con il riso Vialone Nano Veronese IGP, l’Asparago bianco di Cimadolmo IGP, il Fagiolo di Lamon della vallata Bellunese IGP, la Ciliegia di Marostica IGP, il Marrone di San Zeno DOP, i radicchi, famosi ed esportati ovunque, a partire dal Radicchio rosso di Treviso e dal Radicchio variegato di Castelfranco IGP, l’olio del Garda DOP e l’Olio Veneto DOP, tra i più preziosi esistenti”.“Siamo inoltre il distretto mondiale dell’enologia di qualità – aggiunge ancora Zaia – con 24 DOC e 3 DOCG, oltre a numerose IGT, capaci di offrire un vino per ogni tavola e ogni assaggio, in un contesto unitario di identità territoriale, storica e culturale. Proprio del vino siamo i maggiori esportatori d’Italia con oltre il 28 per cento dell’export totale nazionale”. “Di fronte a questa ricchezza – conclude Zaia – ciascuno di noi può essere certo di fare un’ottima figura e di lasciare un ricordo gradito, oltre che un regalo prezioso al di là del suo prezzo”.

0 commenti: